Titolo

*** / *****. Voci russe contro la guerra

Descrizione

Questo volume vuole offrire una selezione, come sempre nel caso di crestomazie, soggettiva, di quelle voci che rappresentano dall’interno, perché nel Paese o fuggitene dopo l’aggressione russa all’Ucraina, un grido forte e perentorio contro ciò che sta avvenendo, in linea con quella vena protestataria che, nei primi giorni del conflitto, si è alzata forte e coraggiosa. Ad oggi per la critica alla guerra in Russia si rischiano pene fino a 15 anni e la repressione è diventata totale, impietosa e cieca, al punto da arrestare bambini o manifestanti con cartelli completamente bianchi o recanti, da qui il titolo di quest’antologia, gli asterischi *** / *****, riconducibili allo slogan Net vojne (No alla guerra). Queste pagine testimoniano che essa non tace nemmeno oggi. Per noi, curatori del volume, quest’ultima osservazione è estremamente importante, ancor prima che come testimonianza dell’esistenza di un diffuso dissenso nel Paese, come dimostrazione del fatto che la supposta omologazione della cultura russa odierna (come quella di ieri) è una mistificazione.

Autore

Mario Caramitti (ed.)
Massimo Maurizio (ed.)

Editore

Università degli Studi di Torino

Data

2022

Gestione dei diritti

Identificatore

ISBN: 9788875902247

Collezione:

petuШki


Etichette

No tags recorded for this item.

Citazione

Mario Caramitti (ed.) e Massimo Maurizio (ed.), “*** / *****. Voci russe contro la guerra,” Collane@unito.it, ultimo accesso il 08 agosto 2022, https://www.collane.unito.it/oa/items/show/101.

Formati di uscita